martedì 19 luglio 2016

Tart alla doppia cioccolata

Tart alla doppia cioccolata

Il blog, avrete notato, ultimamente soffre. La ragione é la mia tesi: sono in dirittura d'arrivo, con tanto di data fissata sul calendario come consegna, ma questa dirittura d'arrivo é una gran maratona di parole. Oggi ho finito una revisione prima del previsto, ma abbastanza tardi che voglia di cominciare il prossimo capitolo proprio non c'era, quindi ho deciso di dedicarmi al mio angolino www.

Nuove ricette ultimamente la mia cucina non ne ha prodotte molte, e le foto sono tutte da sviluppare, ma nelle bozze c'era una bella tart, fatta quando ancora il mio forno funzionava abbastanza da cuocere almeno i non-lievitati in tempi non geologici... Come tutte le ricette sul blog, é una tart vegana, con una base di cioccolata fondente che si fonde ai toni piú dolci della cioccolata bianca al latte di riso... Buonissima per un giorno di festa.

sabato 25 giugno 2016

Pizza al Piatto Integrale ... senza forno

Pizza al piatto integrale
 Per la sfida mensile dell'MTC, Antonietta de La Trappola Golosa, l'ultima vincitrice, ha deciso di porre una sfida tecnica: l'impasto della pizza. Normalmente ignoro i post molto lunghi, quali quello del link, ma in questo caso non posso che consigliare di leggerlo, vista la quantitá di consigli e spiegazioni per ottenere una pizza perfetta, che vi piaccia al piatto, in teglia o con lievito madre.

Alla fine, mi sono decisa per l'impasto con lievito di birra e lievitazione naturale per una pizza al piatto, ma se non é la prima volta che passate di qui, ormai saprete che il forno del mio buco é fuori servizio, e lunga esperienza mi ha insegnato che, a parte specifiche eccezzioni (come il mugcake), i lievitati e il micro-onde non vanno d'accordo. L'eroe della situazione: padella e coperchio!

martedì 24 maggio 2016

Cheesecake vegano ai lamponi

Cheesecake vegano ai lamponi
 La fine di un dottorato assomiglia molto, almeno nella mia esperienza, alle paludi del Nindalf, quelle che Frodo e Sam attraversano per arrivare a Mordor: si avanza a fatica, guardandosi alle spalle in cerca di errori mancati, a volte si lavora di notte cortesia di insonnia da ansia e si tira avanti a razioni di cibo pronto e caffé. Cucinare diventa un verbo dimenticato, e bloggare un miraggio.

Peró, quando l'MTC chiama a raccolta con tema cheesecake, cortesia dei vincitori della sfida precedente, Fabio e Anna Luisa (Assaggi di Viaggio), non si puó dire di no! Ci sono moltissime ricette disponibile per cheesecake vegani, e molte con varianti interessanti 'crudiste' che promettono di essere sane oltre che buone. Questo cheesecake non fa promesse di salvarvi dal diabete, ma é stato facilissimo da fare, con sostituizioni semplici rispetto alle ricette non-veg, ed é a freddo.

La base contiene oatcakes, biscotti Scozzesi a base di avena, e la combinazione avena-lamponi rimarrá per me sembre abbinata alla Scozia. Ma bando alle ciance.